Esports RivalsSeason 20\21
(Male)
FIFA

RIVALS CHAMPIONSHIP

FIFA 21 - PS4

Rivals Championship

AIGC – Regolamento Campionato online

 

Questa pagina è un riepilogo completo delle regole del Campionato e del codice di condotta.

Abbiamo fatto del nostro meglio nel cercare di includere le regole per tutti i possibili scenari, tuttavia talvolta potrebbe essere necessario il supporto di Tesserati

e squadre per far rispettare i principi del fairplay.

Ogni giocatore deve essere a conoscenza delle linee guida di comportamento e delle regole del Campionato online. Il regolamento verrà considerato accettato e

letto dai capitani delle squadre partecipanti,  come indicato e controfirmato dai capitani stessi nel “modulo assegnazione incarico di capitano” ricevuto dall'

amministrazione del campionato prima dell’inizio della competizione.

1. Generale

Rivals Championship è una competizione virtuale per il titolo FIFA21 nella sua modalità ProClub per piattaforma PS4. La competizione è patrocinata e gestita

dall’ Associazione Italiana Gaming Competitivo – AIGC.

Il portale web di riferimento per la competizione sarà www.esportsrivals.com.

L'amministrazione della lega si riserva la possibilità di cambiare o modificare le seguenti regole in qualsiasi momento durante il campionato e in tutti i casi speciali

per garantire il fairplay.
L’amministrazione AIGC dà per scontato che:

1. Ogni tesserato partecipante a questo torneo sia a conoscenza di tutte le regole e le controlli periodicamente. La mancanza di conoscenza non può essere utilizzata

per giustificare la non conformità.

2. Ogni capitano abbia preso visione del regolamento ufficiale, al momento della sua pubblicazione e lo condivida con i tesserati facenti parte della sua squadra.

Inoltre i Capitani dovranno favorire al limite del possibile l'applicazione dello stesso.

3. Ogni partecipante deve comportarsi con rispetto nei confronti di ogni altro partecipante e degli amministratori. I partecipanti non devono intraprendere

comportamenti offensivi, abusi verbali o intimidazioni. Lo spamming sarà considerato una forma di abuso verbale. Le violazioni ripetute o significative saranno punite

con la squalifica o il divieto di partecipazione a future competizioni AIGC.

 

2. Durata: La competizione si svolgerà nella finestra temporale compresa tra il 19 Ottobre 2020 e il 31 Dicembre 2020. Per maggiore dettaglio sulla cadenza

delle sfide fare riferimento al capitolo 7. Struttura della competizione

 

3. Requisiti per la partecipazione e gestione Rose

3.1 A questa manifestazione competitiva online potranno partecipare esclusivamente i tesserati AIGC e Gec.

3.2 I tesserati partecipanti dovranno avere compiuto i 18 anni di età.

3.3 Costo: il capitano raccoglierà la quota di partecipazione di tutta la squadra che sarà valevole per gli 11 player titolari. La quota corrisponderà a euro 120.

3.4 Prima dell’ inizio della competizione, i capitani dovranno fornire una “Distinta Rosa” che comprenda l'intero numero di tesserati titolari ed eventuali riserve

che parteciperanno alla competizione mediante l'invio di questo MODULO.

3.5  Entro la prima settimana della competizione i capitani dovranno indicare all'amministrazione quali player sono da essere considerati come gli 11 titolari e quali

come riserve all’ interno della propria rosa attraverso l'invio di questo MODULO.

3.6 Il numero di player tesserati (AIGC \ GEC) e iscritti alla competizione per squadra dovrà essere di almeno 11.  E’ consentito ad ogni squadra di schierare in

campo delle riserve. La nominalità di un  titolare potrà essere cambiata con una riserva nei seguenti casi:
- In caso di impossibilità di un titolare di continuare la competizione in maniera definitiva
- Nel caso in cui una riserva avesse giocato più partite di un titolare i capitani potranno fare richiesta di sostituzione della titolarità.
- In caso di sanzioni disciplinari comminate dall’amministrazione ivi inclusa l’ espulsione dalla competizione del tesserato titolare.

3.7 Non è consentito essere Responsabile di più team tra le squadre partecipanti.

3.8 Non è consentito partecipare alla competizione militando in più di un solo club.


3.9 E' vietato l'utilizzo di nomi e loghi che possano ledere la sensibilità dei singoli o che si possano ricondurre, nella simbologia e nel testo, a determinati

schieramenti politici e ideologici di qualsiasi natura.

3.10 Lo Staff si riserva il diritto di valutare la correttezza delle domande di iscrizione di ogni singolo Team e di confermare/non confermare la sua partecipazione

alle manifestazione.


3.11 Lista partecipanti ammessi: A chiusura del processo di iscrizioni, nella home page del torneo verrà pubblicato l’elenco completo dei partecipanti ammessi.

Verranno indicati nome Club e lista psn-id per ogni club regolarmente ammesso.

3.12 Modifica Rose: Alla fine del girone di andata i Capitani potranno aggiungere, rimuovere Tesserati o sostituire Titolari nella propria “Distinta Rose”.

 

4. Il Responsabile Squadra\Capitano

4.1 Il capitano potrà essere al massimo 1 per squadra. Il ruolo di Capitano verrà assegnato in seguito alla ricezione da parte dell’amministrazione del seguente

MODULO 

4.2 Tutti i capitani dovranno essere registrati sul sito www.eSportsRivals.com e dovranno comunicare il proprio username all’amministrazione

entro il 18 Ottobre 2020 via whatsapp o via email a info@esportsrivals.com.

4.3 I capitani saranno responsabili per:

- Comunicare con l’amministrazione in rappresentanza del team

- Le procedure di iscrizione e i versamenti per il proprio team

- Saranno garanti per l’ invio di ricevute a seguito di eventuali premi

- Saranno garanti del rispetto di questo regolamento e dei principi del fair play ad opera del proprio team

- Aggiornamento dei risultati sul portale www.eSportsRivals.com

 


5 Premio

5.1 L'ammontare complessivo del premio è di euro 2002.

5.2 Il premio verrà distribuito in base alla posizione finale in classifica della squadra di appartenenza. Avranno diritto alla ricezione del premio solo gli 11 Player

considerati come titolari e verrà distribuito come segue:

1. Prima squadra classificata: 1232 totali -> 112 euro per ognuno degli 11 titolari

2. Seconda squadra classificata: 440 totali -> 40 euro per ognuno degli 11 titolari

3. Terza squadra classificata: 220 totali -> 20 euro per ognuno degli 11 titolari

4. Terza squadra classificata: 110 totali -> 10 euro per ognuno degli 11 titolari


5.3 Entro 15 giorni di calendario dalla conclusione della competizione, I capitani dovranno raccogliere da tutti gli aventi diritto al premio l'indirizzo di un Paypal

account valido,  mediante il quale AIGC provvederà ad erogare il riconoscimento economico.

5.4 IMPORTANTE: Al momento del ricevimento del premio (non oltre le 12 ore) ogni vincitore dovrà necessariamente compilare individualmente, firmare,

scannerizzare e inviare le apposite ricevute che verranno condivise a competizione conclusa. I moduli di ricevuta verranno raccolti da ogni Capitano che avrà la

responsabilità di inviarli compilati per intero all’amministrazione.

 

6. Gestione squadra su www.eSportsRivals.com

6.1 Il Campionato verrà gestito sul portale web www.eSportsRivals.com, dove saranno accessibili quindi classifiche e calendari e dove sarà possibile riportare i

risultati e statistiche ad opera dei responsabili squadra.

6.2 Le squadre che non sono già presenti sul portale web www.eSportsRivals.com verranno create una volta ultimato il processo di iscrizione.

6.3 Entro e non oltre il 18 ottobre 2020, i capitani dovranno accedere al sito e creare il proprio profilo utente (se non già esistente). Inoltre, entro la suddetta data,

dovranno comunicare il proprio “user name” all'amministrazione mediante whatsapp o via mail a info@esportsrival.com.

6.4 Per le squadre non presenti precedentemente sul sito le Rose verranno inserite dall'amministrazione non oltre le 23.59 del 19 Ottobre 2020. Per le squadre

invece già presenti l'aggiornamento sarà onere dei capitani.

6.5 I Capitani saranno responsabili di riportare i risultati e le statistiche sul sito www.eSportsRivals.com secondo le modalità che verranno indicate dal tutorial

pubblicato nel gruppo whatsapp entro e non oltre le 24 ore successive al termine di ogni partita.

6.4 Nel caso in cui I risultati non venissero aggiornati nel tempo limite, allora nessun punto potrebbe essere assegnato ad ambo le squadre (a discrezione

dell’amministrazione) e in quel caso il match sarebbe considerato nullo.

6.5 I capitani dovranno conservare una foto a testimonianza dell’effettivo risultato da condividere con l’amministrazione solo ed esclusivamente in caso di

discordanza di report tra le 2 squadre. Inoltre andrà inserito nei commenti partita un link testuale alla diretta streaming a testimonianza del corretto inserimento

delle statistiche. In alternativa si potrà fornire nei commenti partita, le foto delle schermate delle statistiche mediante un link testuale ad una cartella\file presente

su un sito di filesharing.

 

7. Struttura della competizione

7.1 Fase a Gironi: La prima parte della competizione sarà la “ Fase a Gironi” che si comporrà di 2 gironi a 10 squadre cadauno. Così composti:

Girone A:

Amelia esports KBS


Brescia eSports

Club Privè

Destino AM eSports

Evolute Bordellona

FCP Vipers

Italian Street Style

Mkers

Reghium Nerd Soldiers

Elite Dragons

Girone B

ASD Grifone eSports

Capital eSports

Time to Play

Evolute Gaming

Hexon Falcos

Hypnotix Cavaliers

Palermo eSports

Playground

Qlash Min

Revenge Team

7.1.1 Le partite si giocheranno con la formula del girone all'italiana andata e ritorno, quindi ogni squadra affronterà 2 volte lo stesso avversario, una volta in casa e

una volta fuori casa.

7.1.2 Punti per risultati

Vittoria 3 punti

Pareggio 1 punto

Sconfitta 0 punti
 

7.1.3 Si qualificano al turno successivo le prime 4 squadre classificate di ogni girone.

7.1.4 Classifica avulsa: in caso di stessi punti, le squadre si qualificano con la seguente priorità:

- migliore classifica considerando solo gli scontri diretti.
- migliore differenza reti negli scontri diretti

- migliore differenza reti totale nella durata del girone
- maggior numero di gol segnati nella durata del girone

Le squadre si qualificano non appena uno dei criteri, a cominciare dall’ alto, sarà soddisfatto. Se invece, tutti i criteri precedenti saranno in parità, ci sarà uno

spareggio. Lo spareggio si giocherà su partita secca e dovrà avere un vincitore, quindi le squadre andranno fino ai rigori se necessario. La data del eventuale

spareggio sarà comunicata a tempo debito dall’amministrazione.

7.2 Play-Off o fase ad eliminazione diretta

7.2.1 Le squadre qualificate ai quarti di finale dei Play-Off saranno abbinate come segue:

Quarto di finale 1: 1° Classificata del Girone A contro la 4° classificata del Girone B

Quarto di finale 2: 2° Classificata del Girone B contro la 3° classificata del Girone A

Quarto di finale 3: 1° Classificata del Girone B contro la 4° classificata del Girone A

Quarto di finale 4: 2° Classificata del Girone A contro la 3° classificata del Girone B

7.2.2 Le squadre vincenti saranno qualificate per le semifinali dei Play off e abbinate come segue:

Semifinale 1: Vincenti dei Quarti di finale 1 e 2

Semifinale 2: Vincenti dei Quarti di finale 3 e 4

7.2.3 La finalissima verrà giocata dalle vincenti delle 2 semifinali mentre la Finale 3° e 4° posto dalle 2 perdenti delle semifinali.

 

8. Sfide e Calendario

8.1 Il ritardo massimo  consentito per presentarsi pronti all’avvio della partita è di 10 minuti. Le sfide potranno essere anticipate ma non ritardate.

8.2 I 2 capitani sfidanti potranno accordarsi per spostare la sfida con le seguenti condizioni:

dovranno essere di comune accordo

il giorno e ora dovranno essere comunicati e approvati dall’amministrazione 48h prima  dell’orario ufficiale della gara

La partita andrà comunque giocata nella settimana di calendario in corso.

L’amministrazione si riserva la possibilità di derogare alle 3 condizioni sopra menzionate

8.3 Fase a Gironi: Le gare si giocheranno ogni Lunedì e Mercoledì alle ore 22.10 ad eccezione della settimana 2 e 3 nelle quali si giocherà un terzo match il Giovedì

alle 22.30.

Settimana 1 - Ottobre 19 e 21: Giornate 1 e 2
Settimana 2 - Ottobre 26,28 e 29 : Giornate 3,4 e 5
Settimana 3 - Novembre 2,4 e 5: Giornate 6,7 e 8
Settimana 4 - Novembre 9 e 11 : Giornate 9(ultima di andata) e 10(prima di ritorno) Trasferimenti e modifiche Rose aperti dal 10 al 15 Novembre
Settimana 5 - Novembre 16 e 18: Giornate 11 e 12
Settimana 6 - Novembre 23 e 25: Giornate 13 e 14
Settimana 7 - Novembre 30 e Dicembre 2: Giornate 15 e 16
Settimana 8 - Dicembre 7 e  9: Giornate 17 e 18

8.4 Fase ad eliminazione diretta: le partite della fase ad eliminazione diretta si giocheranno su partita secca che dovrà avere un vincitore, quindi le squadre andranno fino ai rigori se necessario.

Quarti di finale - 14 Dicembre 2020 ore 22.10

Semifinali - 16 Dicembre 2020 ore 22.10

Finali 1° e 3° posto - Dicembre 21 ore 22.10

 

9. Prima e durante le partite

9.1 Ogni tesserato è responsabile per la propria connessione internet. E’ necessario avere una connessione stabile per evitare possibile latenze ed eventuali

disconnessioni. L’amministrazione non è responsabile in alcun modo per possibili problemi di connessione durante e prima delle partite.

9.2 Comprovato malfunzionamento dei server EA Sport: solo nel caso che tutti o la maggioranza dei players partecipanti alla competizione vengano disconnessi

forzatamente durante lo svolgimento di una partita della competizione, allora la partita sarà posticipata o spostata nella data e ora indicate dall’ amministrazione

AIGC.

9.3 Nei primi 5 minuti del cronometro di gioco, una partita può essere riavviata per un massimo di 2 volte in caso di disconnessione di alcuni players, ma solo nel

caso in cui non ci sia stato nessun gol o cartellino rosso\giallo. Dopo le 2 volte consentite, o in caso di segnature e cartellini, la partita deve essere giocata a

prescindere dal numero dei giocatori effettivamente in game. Nel caso in cui un club disconnetta per la terza volta consecutiva allora verrà assegnata la sconfitta

a tavolino ai danni del suddetto team.

9.4 Settaggi del gioco

Tipo di game: amichevole

Durata: 12 minuti (6 minuti per tempo)

Velocità di gioco: Normale

Livello: Leggenda

9.5 Invito: entrambi i capitani designati dovranno essere presenti nella chat whatsapp 5 minuti prima dell’inizio del match per definire colori di maglia e nominativo

del club da invitare. L’invito dovrà essere inviato dalla squadra che gioca in casa.

9.6 Il Minimo di giocatori in campo consentito è di 10 giocatori. I Teams che cominceranno la partita con meno di 10 players nella lobby partita, perderanno a tavolino

(dovrà essere fornita una prova foto\video). Se uno o più giocatori dovessero disconnettersi a partita iniziata, allora la soglia dei 10 giocatori minimi non sarà più

valida e non verrà applicata nessuna penalità.

9.7 L’ utilizzo della funzione “Qualsiasi” è opzionale.


9.8 I cartellini rossi o gialli non influenzeranno in alcun modo la partecipazione alla partita successiva. Quindi nel caso in cui un giocatore riceva un cartellino rosso

potrà partecipare al match successivo.

 

10. Provvedimenti disciplinari

10.1 Inganno: Il tentativo di ingannare l’ amministrazione o altri tesserati con informazioni o dati errati, causerà l’immediata squalifica.

10.2 Influenzare il risultato di partite falsando la competizione in maniera fraudolenta, determinerà l’immediata radiazione da AIGC e dal torneo con con

impossibilità di partecipare a qualunque competizione gestita da AIGC per i successivi 5 anni

10.3 Eccezioni: I giocatori sono liberi di accordarsi privatamente su lievi eccezioni alle regole presenti in questo regolamento e riguardanti:

- Ritardo consentito (cmq non oltre i 20 min)
- Numero di disconnessioni

Tuttavia una volta acconsentito non ci si potrà appellare al regolamento per ottenere vittorie a tavolino. Ad esempio se un capitano concede un ritardo di 20 minuti

ad una squadra avversaria non potrà poi chiedere la vittoria a tavolino per ritardo. Attenzione: accettare l’ invito a giocare equivale ad accettare tacitamente un

eventuale eccezione.

10.4 Sconfitta a Tavolino: Le sconfitte a tavolino saranno sempre col punteggio di 3 a 0. Si perderà a tavolino nei seguenti casi:

- Ci si presenterà all’appuntamento partita con più di 10 minuti di ritardo.

- Non si raggiunge la soglia dei 10 giocatori in campo al momento dell'inizio della partita. Se in lobby pre-partita ci sono 10 giocatori al momento di accettare l’invito,

ma poi uno o più giocatori vengono disconnessi coattamente dopo l'inizio, la soglia verrà considerata come rispettata e non si perderà a tavolino.

- Se si interrompe la partita dopo i primi 5 minuti di cronometro di gioco o comunque più di 2 volte. Ricordiamo che la partita si può interrompere solo in caso di crash

di uno o più persone e solo nei primi 5 minuti di cronometro della partita

- Se si gioca una partita con giocatori non in rosa, non tesserati o non regolarmente iscritti. Ricordiamo che la lista dei player iscritti sarà disponibile nella home

del sito www.eSportsRivals.com come indicato al punto 3.11 del presente regolamento.

10.5 Warning: Le squadre riceveranno un warning ufficiale nei seguenti casi:

- Se non si comunicano i dati partita entro le 24 ore dalla fine della stessa
- Se si forniscono informazioni errate relative al regolamento del torneo al proprio avversario in modo da guadagnare un vantaggio.

Questa regola va applicata solo se l'informazione errata venga fornita con comprovata buona fede, diversamente sarà prevista l’espulsione immediata dalla

competizione.
- La squadra non si presenta all’appuntamento partita in orario, perdendo quindi a tavolino


10.6 Ammonizioni: Alla seconda infrazione dei punti nel paragrafo 10.5 "Warning" si verrà ammoniti ufficialmente

10.7 Espulsione dal Torneo:

- Se si gioca una partita con giocatori non tesserati a Gec o AIGC.

- Se si usa un linguaggio offensivo verso i membri di un altro club.

- Se si ripete per 3 volte o più un’infrazione tra quelle descritte sopra al punto 10.5

- Se si fa uso improprio del Forum o dei canali social della community AIGC

 

11. Segnalazione irregolarità\ricorsi

11.1 Le segnalazioni di irregolarità e le richieste di vittoria a tavolino dovranno prontamente essere effettuate e comunicate all’amministrazione mediante

whatsapp o via mail all'indirizzo info@esportsrivals.com. Ogni segnalazione dovrà comprendere:

- Descrizione dettagliata dei fatti

- prove foto\video a sostegno dell’ accaduto

- dovrà essere effettuata entro le 12 ore dalla fine della partita.